Una dolce Escort

Approfondisci

Essendo un uomo molto social e aperto di mente non ho mai avuto problemi a fare conquiste con le donne ci so fare e devo dire che sono sempre andato a letto con donne sexy e molto calde.

In generale non ho mai avuto l’esigenza di chiamare una Escort, ma quella volta vedendo il suo annuncio su EscortInside le sue foto era belle e si vedeva che era una ragazza dolce ma allo stesso tempo porcellina si chiamava Asia era veramente di una bellezza assurda era sudamericana venuta in Italia per svolgere il mestiere di Escort.

La telefonai per fissare un appuntamento con lei e dalla sua voce mi dava l’impressione di essere un po’ spaventata poi lei mi disse che essendo arrivata da poco in Italia era alle prime armi, anzi io ero proprio il suo primo cliente, dopo aver parlato un po’ Asia iniziò a prendere un po’ più confidenza ero stato gentile con lei capendo la sua difficoltà, mi racconto che non si trovava bene e aveva anche un po’ di timore ad iniziare a svolgere questo lavoro che aveva anche il suo lato negativo essendo che non sapevi mai con chi avessi a che fare.

Con molta gentilezza le chiesi un appuntamento che lei mi diete per la sera stessa, sentendola cosi dolce e anche un po’ impaurita la mia intenzione non era quella di avere un rapporto sessuale con lei mi sarebbe bastato anche la sua compagnia e parlare un po’ con lei.

Arrivai a casa sua e lei mi apri subito la porta ci sedemmo sul divano dove lei inizio a raccontarmi un po’ di lei parlandomi della sua vita e della situazione difficile che aveva in Sudamerica che l’ha spinta a venire in Italia, credeva che venendo qui in Italia gli fosse più facile guadagnare bene e con facilità ma il si è trovata a scontrarsi con una realtà ben diversa da quella che si immaginava, poi essendo una ragazza dolce e anche un po’ sensibile la cosa diventava ancora più difficile.

Per confortarla l’abbracciai e da lì inizio il tutto da quel abbraccio arrivammo a baciarci fu un bacio dolce e passionale che ci porto tra le lenzuola del suo letto dove iniziai a spogliarla, lei era tranquilla tra le mie braccia si lasciava toccare senza problemi non li era mai capitato uno come me.

Asia inizio a prendere più confidenza soprattutto con il mio corpo che iniziava a esplorare con malizia, sentendo le sue mani su di me il mio copro reagiva molto positivamente tant’è che il mio membro rispose alla grande era bello dritto e tosto, inizio a prenderlo con le mani massaggiandolo dolcemente mi eccitava ancora di più, poco dopo mi fece capire che aveva voglia di essere presa in tutte le posizioni che desideravo era bella e vogliosa in quel momento non la vedevo più come la ragazza dolce da coccolare ma era la puttana perfetta.

Cosi decisi di accontentarla la penetrai con violenza proprio come desiderava lei, godeva le piaceva e questo mi eccitava ancora di più l’orgasmo finale per entrambi fu incredibile.

Fu una serata particolare per me non avendo l’esigenza di andare con una escort e in quel momento stavo con una escort, mi ero premesso di non averci rapporti e alla fine ce stata una scopata incredibile, devo dire che fu la giornata più strana di tutta la mia vita.

Restammo a parlare ancora un po’ e da quel giorno tra me e Asia nacque una bella amicizia la passo a trovare quando il tempo me lo permette ed è sempre una soddisfazione andare a letto con lei.